sabato 18 ottobre 2008

Un bel week end - UPDATE



Bel week end, più pieno del solito.

-Ieri c'è stata la Notte dei Senza Dimora (vedi foto). Ho sentito un pò del dibattito, tra gli altri c'erano Maria Tricarico, Claudio Sottile, don Antonio Menichella, un sacerdote scalabriniano e un ragazzo extracomunitario. Un'occasione per salutare anche un pò di amici e ritirare una copia del nuovo numero di FOGLIO DI VIA, che qualche volta non riesco a trovare.

- Stamattina sono stato al corteo antimafia dei sindacati. E' stata la prima uscita da quando abbiamo lanciato il blog FOGGIA CONTRO LE MAFIE. (Appropò, su facebook abbiamo superato le 100 adesioni, in questo momento siamo in 116) In molti ci hanno contattati, probabilmente daremo una mano agli amici di LIBERA per organizzare la tappa foggiana della carovana anti-mafia del 15 novembre.
Qualcuno si chiede a che servono ste manifestazioni. Ieri mia nipote (che fa il quinto ragioneria) mi ha detto che un suo professore ha detto alla classe che secondo lui Saviano se l'è cercata, e che doveva farsi i cazzi suoi. Per non parlare delle cazzate che hanno detto Bobo Maroni ed Emilio Fede. Lo vedete che serve manifestare?

- Nel pomeriggio ci sarà l'inaugurazione di Piazza Giordano. Non so se riuscirò ad andarci, ma se lo farò seguirò sicuramente l'appello lanciato da Giuseppe Messina e rimpallatomi da Raffaele Vescera:

Buongiorno, abbiamo pensato di essere presenti alla inaugurazione con un ombrello parasole aperto, possibilmente nero, a significare la cancellazione dell'ombra e della frescura, per le quali la piazza fu creata. Chiediamo, in caso di condivisione, di fare passaparola per essere numerosi, per far intendere che i " senza storia " non dovranno più attentare alla memoria storica ed alla cultura della nostra Città.

- E poi domani c'è il Foggia. Per stavolta faccio un'eccezione e vi "svelo" la mia previsione pubblicata su L'Attacco di oggi. Vinciamo 1-0. Segna Coletti. Me l'ha promesso durante una pausa della trasmissione di TeleFoggia in cui entrambi eravamo ospiti. Ora andate alla SNAI e puntate un euro, che poi se vincete mi offrite un caffè...

5 commenti:

dosenegal ha detto...

PIAZZA GORDANO
Foggia: pizza, piazze & fontane

Anonimo ha detto...

Ciao Sandro!! ieri ti ho scorto tra la folla durante la tavola rotonda, non sono riuscito a salutarti, scusami..ero sul palco a fare da suggeritore per la bravissima Alessia (che ha moderato la discussione), che per l'occasione ha lasciato il Sole 24 Ore e ci ha aiutato a guardare in faccia i problemi di chi non ha casa.

p.s. ho sentito Emi ieri pomeriggio da New York. ha speso tutti i soldi del cell per chiederci della Notte! E' un grande :-)

Sandro ha detto...

Alessia è stata davvero brava. Ma soprattutto Emiliano è un mito!

Anonimo ha detto...

Ho visto la piazza..sinceramente..mi piace la sua ariosità..quindi dà più senso di pulizia e abitabilità..

l'uscita di fede mi pare un po' da ca**one. maroni ha detto cose alla fin fine ovvie, è sacrosanto che a combattere la mafia siano molti magistrati e forze dell'ordine. questo io non lo dimentico..bisogna vedere l'antefatto dell'uscita. ma nn mi interessa +di tanto. occore essere vicini a saviano, credo.
paolo

Anonimo ha detto...

Ombrelli aperti: 7.
Tutt'intorno, centinaia di persone... donne, uomini, bambini, anziani... gente comune...
Certe crociate intellettualoidi andrebbero lanciate per qualcosa di più importante e memorabile dell'ombra