mercoledì 30 gennaio 2008

Manifestazione per Del Carmine e Pernice



Domenica 3 febbraio 2008 ore 18:30
Isola pedonale di Corso Vittorio Emanuele

Comunicato-manifestazione contro ogni mafia e illegalità e di solidarietà verso tutti coloro che hanno ricevuto minacce e intimidazioni.

Noi giovani vogliamo dare un segno di orgoglio e civiltà in questa città ogni giorno ferita dall’arroganza e dalla violenza di chi intende continuare a vivere sulla sofferenza e lo sfruttamento degli altri; di chi agisce nel buio, nell’omertà e nell’indifferenza generale opponendosi ad ogni forma di crescita umana, morale e culturale.
Vogliamo esprimere vicinanza a tutte le persone offese, consapevoli che la prossima volta potremmo essere noi ad essere presi di mira.
Vogliamo, senza se e senza ma, dire no alla violenza e alla mafia.
Vogliamo tenere la testa alta e lo sguardo diritto in avanti consapevoli che c’è molto da fare e cambiare a cominciare dalla nostra responsabilità ad impegnarci e migliorare.
Cominciamo con il parlarne.


Questo è l’appello che esprime la volontà di muoversi ed esserci insieme domenica 3 febbraio alle 18:30 presso l’isola pedonale a Foggia. Gradualmente varie persone ed associazioni stanno aderendo a questo movimento spontaneo e morale di responsabilità civica:
Acli, Arci-Foggia, Area Nuova, Ass. sulla Strada di Emmaus, Associazione Periferie, Attac-Foggia, AUSER (Associazione di volontariato per l'autogestione dei servizi e la solidarietà), Azione Cattolica, Centro Interculturale “Baobab”, Circolo La Merlettaia, Fratelli della stazione, Foglio di Via, I grilli di Foggia, Movimento di obiezione alle spese militari – Difesa popolare nonviolenta, Moto Perpetuo, Pastorale Giovanile della Diocesi di Foggia-Bovino, Sinistra Giovanile, Unigiovani

info: Paolo delli Carri
suan78@supereva.it - 3396796938

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Preciso che si tratta di un semplice sit-in contro mafia e illegalità e di solidarietà con tutte le persone colpite da minacce e intimidazioni senza distinzione politica.
paolo.

Anonimo ha detto...

Aggiungo Libera tra le associazioni aderenti al sit-in

paolo delli carri

Chillulla ha detto...

Solo per segnalare che un piccolo servizio sulla manifestazione è visibile sul sito www.efende.it
Enrico Ciccarelli

Anonimo ha detto...

Grazie Enrico per l'attenzione prestata alla manifestazione!
La partecipazione è stata oltre le aspettative. Leggendo sul registro delle adesioni, ho trovato tanti nomi di persone che conosciamo per il loro impegno quotidiano a favore degli ultimi e del nostro territorio. Alle 20 associazioni già aderenti se ne sono aggiunte altre. Ho letto tanti tanti nomi di supermercati; e persone di diversa estrazione più vicine.

Paolo delli carri

Sandro ha detto...

x Enrico: Si vabbè, bel servizio...
ma meglio quello di TeleBlu in cui hanno intervistato anche me... e soprattutto meglio Tiziana Cicolella di te :-)

Chillulla ha detto...

Sulla maggiore gradevolezza di Tiziana sono d'accordo; secondo me il maggior fattore di eccellenza del mio servizio rispetto a quello di Teleblu è proprio che ti hanno intervistato. Infatti Tiziana, vergognandosene un po', ha messo l'intervista a parte... :-)

Sandro ha detto...

In realtà le avevo chiesto io di tenere separata dal sit-in la notizia sull'appello lanciato dal mio blog. Stava per nascere un mezza polemica e ho preferito stroncarla sul nascere.

Se ricordi avevo chiesto anche a te di non intervistarmi, poi le ha insistito e non sono stato capace di dirle di no:-)