giovedì 21 febbraio 2008

10 considerazioni semi-serie sul comizio di Veltroni a Foggia




1. Veltroni è stato presentato da Valentina Lucianetti. E vabbè che vanno superati i tempi del “compagne e compagni di Foggia la parola al compagno della Federazione di Foggia Walter Veltroni”, ma la giovane foggiana sembrava una ragazzina che incontra Robbie Williams. Manco alla Stadio presentano i calciatori così...

2. Valentina Lucianetti ha chiuso il suo breve intervento di presentazione con il grido “WALTER FACCI VOLARE”. Si riferiva all'aeroporto Gino Lisa?

3. Ho seguito il comizio su Tele Blu. Ottimo lavoro, solo che l'audio era sfalsato rispetto al video. Veltroni sembrava Ghezzi che parla di Cinema su Fuoriorario su RaiTre.

4. Madò ma è sicuro che era Veltroni? A me sembrava tale e quale a Crozza. Mia sorella dice che è lui perché non ha detto nemmeno una volta “ma anche”.

5. La piazza era stracolma. Molti avevano i cartelli con la scritta “SI PUO' FARE”. Uno ne aveva uno con scritto a penna I CARE, lo slogan di Don Milani ma anche (vedi punto 4) di un vecchio congresso del PDS. Uno aveva scritto MATTINATA. Mancava solo CIAO MAMMA e poi poteva essere una puntata del Festivalbar.

6. L'applauso più forte c'è stato quando Veltroni ha citato la bandiera tricolore come “quella che avevano in mano i partigiani che hanno liberato l'Italia dal fascismo e dal nazismo”. Speriamo che fra qualche mese lui non si ritrovi a fare un governo istituzionale con gli eredi del fascismo e del nazismo.

7. Altro forte applauso c'è stato quando Veltroni ha citato il fatto che Prodi non si è ricandidato. Ma era perché ha dato una dimostrazione di non stare attaccato alla poltrona o perché si è tolto dalle palle?

8. A Torino il PD ha candidato un simbolo della città, un operaio Thyssen. A Foggia chi candideranno, un dipendente di una cooperativa del verde pubblico?

9. Veltroni ha detto che farà comizi in 110 province. Non ha detto nemmeno una parola su Foggia. Non è che fa sempre lo stesso discorso ogni volta?

10. Veltroni è arrivato in ritardo. Ha detto di essere arrivato in pullman. Mica era delle Ferrovie del Gargano?

(PS, la foto è tratta dal blog di Francesco Quitadamo)

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Chi era il vecchietto che si è messo a parlare con Veltroni prima del comizio? chissà che gli stava dicendo, se non lo portavano via non la finiva più :-)

Anonimo ha detto...

FRANCESCO Q.

Bella la foto :-)

Sandro ha detto...

bella? per quello che l'ho pagata...

Anonimo ha detto...

FRANCESCO Q.

Il mio conto in banca ne ha giovato. E di questo ti ringrazio. con i "proventi", come si dice, Offrirò una cena a Emiliano e realizzerò uno striscione con la traduzione in dialetto modenese di SI PUO' FARE.

Chillulla ha detto...

Solo per dire che un piccolo "bignami" del comizio di Walter è visibile a www.efende.it

Anonimo ha detto...

la puzza di fiore...

Anonimo ha detto...

tunzi edoardo 4alt marco polo è gay..

Anonimo ha detto...

uyuhdfguiefg



hfhfh

Anonimo ha detto...

DONATO VOLPE 080/5651786 BARI QUARTIER CARBONARA2 BARI..KIAMATEMI SONO FROCIO..